Menu

Seghe a taglio tirante con prestazioni eccezionali

Les Geneveys-sur-Coffrane (marzo 2016) - FELCO completa la sua linea con il lancio di due nuovi modelli di seghe curve a taglio tirante. Nel settore dell’arboricoltura, della paesaggistica, dei parchi e giardini oppure ancora della silvicoltura, le nuove seghe FELCO agevolano e semplificano i lavori sul legno verde. Questi due nuovi modelli sono stati progettati secondo i migliori procedimenti e rispondono ai bisogni degli utenti più esigenti. Il leader mondiale degli utensili di potatura e di taglio professionale registra così due nuovi articoli tra gli utensili prestanti, di qualità, sostenibili e che offrono comfort di lavoro.

Le due nuove seghe dispongono di lame a taglio tirante di lunghezze diverse: 270 mm per il modello FELCO 640, 330 mm per il FELCO 630. Taglio perfetto e rapido, ottima evacuazione della segatura, comfort e lunga durata di impiego: il punto sulle caratteristiche tecniche di questi due nuovi modelli.

- L’ottima geometria della dentatura consente di evacuare grandi quantità di trucioli per mantenere l’efficacia ed evitare inceppamenti. La forma concava della lama evita il blocco della sega durante il taglio. La lama è d'acciaio cromato di alta qualità e resistente alla corrosione.
- La punta dei denti è rafforzata grazie a un trattamento termico a impulsi. Questo trattamento aumenta la resistenza, la durata e l’affilatura dei denti e moltiplica per tre la durata di impiego della lama.
- Il manico ergonomico e il suo rivestimento elastico e comodo consentono una presa perfetta e una migliore aderenza in condizioni umide e/o fredde. Le caratteristiche di questo manico, aggiunte alla forma della lama stessa consentono un eccellente assorbimento delle vibrazioni.
- L'arresto situato all’estremità della lama evita che la sega possa sfuggire di mano.
- Il mantenimento garantito della sega nella custodia offre maggiore sicurezza. Dotata di un sistema di fissaggio innovativo, la sega si estrae con una semplice pressione del pollice. Una cinghia (in dotazione) consente di fissare la sega alla gamba.

«FELCO ha sviluppato nuove seghe curve per rispondere alle esigenze dei professionisti della potatura, in campi quali l’arboricoltura o l'allestimento di spazi verdi, lì dove la velocità, la qualità e la prestazione della potatura sono essenziali. Queste due nuove seghe piaceranno inoltre ai più esigenti per un uso non professionale», sottolinea Stephan Kopietzki, Direttore commerciale di FELCO.

«Sulla base degli scambi e delle testimonianze raccolte in campo con i professionisti di tutto il mondo, il team Ricerca e Sviluppo ha ottimizzato lo sviluppo di FELCO 630 e FELCO 640. Queste nuove seghe, dotate delle ultime tecnologie e delle novità brevettate, agevoleranno il lavoro pur garantendo un massimo comfort. Inoltre, un sistema innovatore di fissaggio della sega nell'apposita custodia offre maggiore sicurezza durante gli spostamenti», aggiunge entusiasta Denis Tièche, Direttore Ricerca e Sviluppo da FELCO.